PERCORSO://La notte nazionale del Liceo Classico

La notte nazionale del Liceo Classico

Venerdì 11 gennaio il Liceo Gualterio in contemporanea con oltre quattrocento Licei Classici italiani aderisce alla NOTTE NAZIONALE DEL LICEO CLASSICO per promuovere e sostenere la validità formativa di questo liceo.

L’ideatore dell’ iniziativa, giunta con grande successo alla sua quarta edizione,è Rocco Schembra, professore di latino e greco del liceo classico “Gulli e Pennisi” di Acireale.

Ricco il programma  di quest’anno, dalle 18 alle 24 il Gualterio con i suoi docenti e studenti accoglierà  futuri liceali, ex alunni e tutte le persone che vogliono conoscere la scuola e condividere riflessioni ed esperienze. In apertura un intervento del prof. Raimondo Barbabella e di Carlo Carpinelli, presidente dell’Associazione ex alunni, sulle Ragioni del Classico, con il video intervista di Simone Visciola, ex alunno docente  di Storia Contemporanea all’Università di Tolone, sul senso della scelta liceale  e sulla centralità del tema dell’educazione nel contesto attuale.

Seguirà  la presentazione  dell’iniziativa Orvieto cinema fest, nata dall’idea di alcuni giovani ex alunni e già una bella realtà per la nostra città,con la proiezione del corto vincitore, infine  la visita guidata di Palazzo Clementini, con le ultime acquisizioni sull’istituzione del liceo ad Orvieto . Alle 20   un momento conviviale a cura dell’Istituto Alberghiero con live music e il concerto di Stefano Benini, ormai rituale prologo dell’Amarcord con la premiazione della classe di ex alunni più numerosa. Per tutta la serata ci sarà l’accoglienza ai futuri alunni, che avranno a disposizione   gli studenti liceali per l’orientamento e per tutte le loro curiosità .  Saranno aperte tutte le aule laboratorio, con i video e i lavori realizzati per i progetti   e sarà nuovamente esposta la mostra fotografica allestita in occasione dei centocinquanta anni del Liceo Gualterio. Concluderà la serata la lettura del testo greco scelto dal coordinamento nazionale dell’evento e condiviso da tutti i licei : “Il lamento dell’esclusa” fragmentum Grenfellianum, di cui sarà proposta una versione

Il programma della serata

2019-01-07T15:50:01+00:00gennaio 7th, 2019|